trekking capodanno elba

Trekking di Capodanno all’Isola d’Elba. Inizia il nuovo anno nella natura

Ami camminare e non sai ancora cosa fare o semplicemente quale trekking scegliere per Capodanno? Fai che il 2023 sia un anno speciale iniziandolo nel migliore dei modi, con un viaggio a passo lento e una vera immersione nella natura.

Percorri la Grande Traversata Elbana di Capodanno dal 27 dicembre 2022 al 01 gennaio 2023 insieme a noi, con il nostro personale locale qualificato e le nostre guide ambientali esperte.

Un viaggio a piedi lungo la via più suggestiva dell’Isola d’Elba, la GTE è un percorso per gli appassionati di montagna e per i cultori di panorami mozzafiato. Un trekking che corre lungo quello che viene definito il fronte più ad occidente degli Appennini. Montagne di ferro e di granito tutte da scoprire, graziosi borghi sospesi tra cielo e mare, e l’azzurro che domina incontrastato su tutto. Quella della Grande Traversata Elbana è un’esperienza unica che permette al viaggiatore di scoprire l’isola, la sua natura e la sua storia attraverso la lentezza del camminatore.

Perché ti proponiamo di fare un trekking all’Isola d’Elba a Capodanno?

Ecco 4 buoni motivi per cui ti suggeriamo di percorre la GTE a Capodanno.

  • Ti piace camminare e non vuoi passare il Capodanno a casa e vivere la solita routine? Non c’è modo più originale e migliore di iniziare il nuovo anno nella natura.
  • Percorrere la GTE in bassissima stagione è davvero un’esperienza unica. Ti permette di vedere e di vivere l’Elba come mai hai avuto occasione prima.
  • L’Elba d’inverno è un’altra isola, un’isola calma, dove vivere con ritmi lenti per rilassarsi e rigenerarsi. Sono questi i ritmi che ti proponiamo di sperimentare iniziando con noi il nuovo anno.
  • L’Isola d’Elba offre un clima ottimo per camminare nei mesi invernali che permette di godersi pienamente i trekking senza avere né troppo caldo né troppo freddo.

Se il viaggio ti interessa anche solo un po’ contattaci per avere più informazioni o richiedi il programma del trekking di Capodanno all’Elba.

 

Il TaJ Mahal di Agra simbolo dell’India. I segreti del monumento più sognato al mondo

Il Taj Mahal di Agra, l’enorme mausoleo in marmo bianco, icona dell’India per eccellenza ed uno dei monumenti più sognati e visitati al mondo, nonché una delle sette meraviglie moderne è anche Patrimonio mondiale dell’UNESCO dal 1983. È inoltre uno dei massimi esempi di arte musulmana e sepolcrale islamica, simbolo dell’amore eterno tra l’imperatore Moghul Shah Jahan e della sua amata moglie Mumtaz Mahal, morta prematuramente dando alla luce il suo quattordicesimo figlio.  

Leggi Tutto “Il TaJ Mahal di Agra simbolo dell’India. I segreti del monumento più sognato al mondo”

Quale isola dell’Arcipelago Toscano visitare? Sette isole per tutti i gusti

Hai sentito parlare a lungo dell’Arcipelago Toscano e hai voglia di visitarlo ma non sai quale isola scegliere? Tra isole protette dal Parco Nazionale, isole disabitate e piccolissime e isole più turistiche e più grandi non sei ancora riuscito a farti un’idea completa di questo magnifico arcipelago bagnato dal Mar Tirreno e non sai ancora dove andare.  

Leggi Tutto “Quale isola dell’Arcipelago Toscano visitare? Sette isole per tutti i gusti”

granada Alhambara viaggio Andalusia

Viaggio in Andalusia sulle tracce della cultura araba. Cosa vedere nell’antico regno di Al-Andalus.

Un viaggio in Andalusia e nella Spagna Meridionale è davvero ciò che fa per voi, se siete amanti dei posti esotici ma non volete allontanarvi dall’Europa.

Al-Andalus, questo era l’antico nome arabo del regno quando si trovava sotto il dominio moresco, è stato per ottocento anni il centro occidentale della cultura araba e islamica. Le grandi influenze arabeggianti rimangono ancora oggi, negli edifici, nel cibo, nell’arte e nella musica. Leggi Tutto “Viaggio in Andalusia sulle tracce della cultura araba. Cosa vedere nell’antico regno di Al-Andalus.”

laghetto rosso miniere isola d'elba

Le miniere dell’Isola d’Elba, le cave di granito e le gallerie sotterranee

Viaggiare nell’Isola d’Elba delle miniere; ecco alcuni consigli e luoghi chiave da non perdere assolutamente in un viaggio minerario all’Elba.

Mare, tanto mare. Non un mare qualsiasi ma uno dei più belli d’Italia e dell’Europa intera. È il mare dell’Isola d’Elba, cristallino, limpido, colorato di sfumature intense che vanno dal blu scuro al verde smeraldo. Ma anche la terra, spesso sottovalutata e poco conosciuta, nonostante i secoli di fama dovuti al lavoro di scavo e raccolta del minerale da parte dei popoli più diversi, nasconde e i suoi tesori e i suoi colori indimenticabili. Leggi Tutto “Le miniere dell’Isola d’Elba, le cave di granito e le gallerie sotterranee”

Portoferraio cosa vedere all'Isola d'Elba

Cosa vedere all’Isola d’Elba in un weekend

Se siete indecisi su cosa vedere all’Isola d’Elba in un weekend ecco un itinerario di 48 ore che vi permetterà di godere di tutte le esperienze più belle che la perla del Mar Tirreno sa offrire. In breve tempo certo, ma senza correre, con attimi di puro relax per ricaricarsi grazie al potere rigenerante della natura e dell’isola. E se non volete portarvi la vostra auto all’Elba non vi preoccupate questi due giorni sono pensati per raggiungere tutti i posti consigliati con i mezzi pubblici o noleggiando comodamente uno scooter dal porto di Portoferraio.

Leggi Tutto “Cosa vedere all’Isola d’Elba in un weekend”